Archivi categoria: – Coworking Sicilia

Gli spazi di coworking presenti in Sicilia, affiliati al network Cowo.

Partanna Coworking e Fablab inaugurati! E alla prima Pitch Competition si presentano 20 startup: anche questo è Cowo®.

G55 Coworking PartannaCi sono belle notizie che sembrano più belle di altre, illuminate di una luce speciale, un’aura che forse fa pensare a un futuro migliore,Partanna Coworking e Fablab inaugurati con Pitch competitiontra tanto battage mediatico spesso orientato più all’informazione spazzatura e allo scoop fine a se stesso.

Vengono in mente queste consdierazioni, quando riceviamo notizie come questa, che riguardano un piccolo comune della Sicilia, in provincia di Trapani, dove – in partnership con Cowo® ed altri – è nato da poco uno spazio Coworking e FabLab.

All’inaugurazione di questi spazi, che sono tra l’altro molto belli e ben attrezzati, è stato lanciato un pitch per Startup sul territorio locale.

G55 Partanna Coworking e Fablab inaugurati con successo

E’ fantastico sentire dagli organizzatori che a Partanna (11.168 abitanti) sono state ci sono stati ben 20 team di giovani che hanno partecipato alla prima Pitch competition organizzata in loco, con un notevole seguito di pubblico e relatori.
Presenti anche diversi sindaci e vicesindaci del territorio e rappresentanti della Regione Sicilia.

Nel nostro piccolo, anche se non eravamo presenti, ci piace pensare che anche Cowo® sta facendo la sua parte nel portare più economia, più futuro e più idee nelle community locali, anche in quelle apparentemente lontane dai centri metropolitani.

Sarà interesaante seguire le  evoluzioni di queste prime iniziative, partite fin dal primo giorno con una forte partecipazione e interesse.

Buon lavoro, Partanna!

Vedi la scheda di presentazione di Coworking Partanna Trapani G55
.

Partanna Coworking e Fablab inaugurati FabLab Partanna
Festa Coworking Fablab Partanna

Coworking a Partanna – Trapani: aperto il bando comunale per l’assegnazione delle postazioni.

Coworking a Partanna - Trapani
Nicola Catania – Sindaco di Partanna

I Servizi del Coworking Comunale di Partanna (Trapani), affiliato al nostro Network fin dal suo lancio, sono da pochi giorni oggetto di un bando pubblico di assegnazione.

La finalità dell’operazione, come dichiarata ufficialmente sul sito del Comune recita:

Art. 1 – Finalità
Realizzare uno spazio pubblico di CoWorking e FabLab, inteso come luogo comune per professionisti, neolaureati, tecnici diplomati, aziende start-up e studenti al fine di potenziare o avviare le loro attività professionali ed aziendali riducendo l’impatto degli oneri finanziari e favorendo lo scambio e la collaborazione multidisciplinare.

Oggetto del bando di assegnazione sono 18 postazioni di lavoro in
Coworking e 4 sportelli informativi, mentre gli spazi oggetto del bando propongono numerosi servizi di vario tipo, dalle Sale Riunioni alle attrezzature FabLab.

Particolarmente interessanti i prezzi dei servizi, tenuti a un livello molto favorevole, che partono da una soglia minima di 50 Euro mensili.

Importante: per chiunque sia interessato a presentare domanda nell’ambito di questo bando di assegnazione Coworking, la scadenza è il 4 maggio 2016, ossia entro il termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione (4 aprile 2016).

Vai al sito del Comune di Partanna per accedere ai termini del bando di assegnazione Coworking e Fablab.

Sicilia: il coworking arriva nelle scuole superiori, grazie al Sindaco di Partanna (Trapani).

Abbiamo già parlato dell’ottima iniziativa Coworking + Fablab pubblico a Partanna, provincia di Trapani, lanciata recentemente con un incontro di presentazione che ha visto il coinvolgimento di circa 450 persone, al Castello Grifeo di Partanna.

In questo periodo è in corso la presentazione del Coworking nelle scuole superiori del comprensorio di riferimento: ci pare lungimirante e corretto l’approccio del Comune di Partanna nel divulgare il coworking presso i giovani, ancora prima che inizino il loro percorso professionale.

Nel contempo, gli spazi sono in corso di allestimento e presto verranno presentati nella loro forma definitiva.

Completiamo il post con il servizio giornalistico dedicato al Coworking Partanna, che vede una dichiarazione del Sindaco Nicola Catania.

E’ un piacere sentire un sindaco parlare di Coworking e di sharing economy, sicuramente un esempio da seguire: avanti così!

Rete Cowo® dà il benvenuto alla prima città d’Italia nel Coworking Network: Partanna, Trapani. Appuntamento con il Sindaco il 14/2/2016.

Ci sono date che rimangono scritte per sempre nella nostra piccola-grande “Coworking Story”: oggi è uno di quei giorni.

Entra in Rete Cowo® – Coworking Network una città, per volere del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale.

Da oggi, il Comune di Partanna in provincia di Trapani è ufficialmente parte di Cowo®, e si presenta alla community cittadina con uno spazio pubblico dedicato al coworking.

La soddisfazione che ci ha dato questa scelta è stata grande, ci auguriamo di poter contribuire nel modo migliore alla riuscita di Coworking e Fablab a Partanna Trapaniquesta iniziativa, sintomo di slancio innovativo e visione del futuro da parte degli amministratori pubblici di Partanna.

  • L’iniziativa sarà presentata domenica 14 febbraio, nelle Scuderie del Castello Grifeo di Partanna, alle ore 17.00.Interverranno:
  • Nicolò Catania – Sindaco di Partanna
  • Antonino Zinnanti – Vice Sindaco di Partanna
  • Maria Lo Bello – Assessore Regionale alle Attività Produttive
  • Andrea Giannitrapani – Presidente Ordine Ingegneri Trapani
  • Alberto Machi – CNR Palermo
  • Michele Pizzuto – FabLab Palermo
  • Roberto Ragonesi – Coworking Palermo
  • Alessandro Arnetta – Digital Magics Palermo
  • Giovanni Termini – CDO Palermo
  • Moderatore: Tony Siino – Blogger @ Rosalio.it

Un saluto da tutti noi di Cowo® e in particolare dal fondatore Massimo Carraro, che ha voluto dare il benvenuto a Partanna con un messaggio video.

E subito dopo questo primo video, non perdetevi il video del 2011 in cui… prevedevamo tutto questo ;-)

Alcuni anni fa,  sempre in video, Cowo® lanciò la provocazione “Un Coworking in Ogni Comune”: in un paio di minuti, tutti gli ottimi motivi per creare – appunto – strutture di coworking pubblico in tutti i Comuni d’Italia. 

E’ confortante vedere come quella visione, che iniziammo a divulgare nel marzo 2011, trova oggi un’applicazione concreta, grazie alla visione del Comune di Partanna e dei suoi amministratori.

Grazie per questa magnifica conferma, e buon lavoro alla coworking community di Partanna!

Per chi volesse mettersi in contatto via Facebook: qui la pagina.

Vai alla scheda di Cowo Partanna/Trapani

[Download immediato] Scarica il comunicato stampa di Cowo Partanna/Trapani