Archivi categoria: – Coworking Milano

Gli spazi di coworking presenti a Milano, affiliati al network Cowo.

Coworking e Artigianato per Eleonora Luca: Co.Labo e la sfida del laboratorio condiviso per tutti.

Coworking e Artigianato per Eleonora Luca: Co.Labo
Da circa 20 anni Eleonora è socia di Mumble Mumble, dove si occupa della direzione artistica – e di un milione di altre cose – all’interno di quello che è un vero e proprio centro creativo.
.

L’attività di Eleonora e dei suoi soci Riccardo e Marco è infatti focalizzata sulla realizzazione di pavimenti in resina, ma è capace di esprimere talento e immaginazione a molti livelli.

Tutto questo negli ambiti del design, delle arti applicate e anche….
del Coworking, da quando – circa un anno fa – il laboratorio artigiano si è unito a Rete Cowo® ed ha creato lo spazio condiviso Co.Labo.

E’ straordinaria la fusione tra i classici desk ericcardo-finotello-coworking-cowo l’officina che hanno saputo realizzare da Co.Labo, un luogo dove i coworker utilizzano sia scrivanie sia attrezzature di laboratorio.

La testimonianza che ci racconterà Eleonora sarà quindi estremamente concreta e perciò interessantissima: iniziamo fin d’ora a entrare in tema con questa breve intervista.
.
Cowo®:
Coworking e Artigianato, dal tuo punto di vista: fenomeno reale o nicchia eccentrica?
.
Eleonora Luca:
Dal mio punto di vista non può che essere un fenomeno reale, se non ne fossi convinta non avrei aperto Co.Labo.
.
So cosa vuol dire fare un lavoro artigianale, cosa vuol dire mettersi in proprio, cercare uno spazio e cominciare un’attività.
E’ una sfida che non tutti posso permettersi di accettare.
.
Poter cominciare a muovere i primi passi condividendo spazi e strumenti Coworking artigiano cowomi sembra un buon punto di partenza per tutte le persone che ambiscono ad un lavoro artigianale/artistico.
.
Mi inorridisce la definizione “nicchia eccentrica”, non è una moda, non stiamo parlando di movimenti alternativi ma di necessità reali.
.
Cowo®:
Come vedi lo scenario dei Coworking Artigiani tra qualche anno?
 .
Eleonora Luca:
Sinceramente non lo so, fare previsioni non è mai stato il mio forte.
.
Tra qualche anno sarebbe bello poter constatare che gli spazi dedicati al coworking artigianale si sono moltiplicati e sono diventati una fitta rete per chi ha bisogno di sviluppare i propri progetti.
.
Cowo®:
Di cosa ci parlerai il 19 a Milano? 
.
Eleonora Luca:
Di una realtà semplice che fatica a prendere forma.  
Il nostro Co.Labo, un Coworking dedicato a tutti coloro che hanno bisogno di spazio per creare.
.
Artigiani, artisti, hobbisti che cercano una dimensione diversa. Di un luogo del fare aperto a chiunque.
.
Vi racconterò come nasce e quali sono i suoi punti di forza.
.

Grazie Eleonora, per l’intervista e soprattutto per la passione con cui svolgi la tua attività.
Arrivederci al CowoShare del 19/11 a Milano Lambrate!

Registrati qui per partecipare al CowoShare su Coworking e Artigianato, a Milano il 19/11 

Vedi qui presentazione e programma 

Sul tema, ti potrebbero interessare anche:

Al Coworking Artigiano di Milano gli assessori al lavoro di Milano e Rozzano, più la CNA

Vedi lo spazio di Coworking Artigiano Cowo® Milano Co.Labo

Coworking e Artigianato per Eleonora Luca: Co.Labo

 

Coworking e Artigianato per Laura Berni: dagli esempi europei al Cowo®/Lab di LasciaLaScia a Milano.

Coworking e Artigianato per Laura Berni

LasciaLaScia è un nome che rimane facilmente in testa, grazie alla bella scelta di naming del gruppo di 5 professioniste che si riconoscono in questo team.

Ma LasciaLaScia ti conquista veramente quando hai la fortuna di lavorare con loro: se volessimo giocare con gli hashtag che suggerisce la loro attività… #zerofuffa per l’approccio superconcreto; #archisan perché sanno essere architetti e artigiani allo stesso modo; #sostenibile perché tutto ciò che fanno lo è.

E’ un team di grande valore, e ci rende felici averle con noi nel progetto di Rete Cowo® con il loro bello spazio/laboratorio di via Carlo Boncompagni 57 a Milano (MM gialla Porto di Mare).

Il team, che ritrovate nell’immagine a fine articolo è composto da Laura Berni, Valentina Crepaldi, Carola Davì, Silvia Pilotti, Chiara Sangalli.

Portavolce del team, che sarà con noi al CowoShare su COWORKING E ARTIGIANATO, Laura Berni, che ha accettato di introdurre il tema qualche giorno prima dell’evento, rispondendo alle nostre domande.

Cowo®: 
Coworking e Artigianato, dal tuo punto di vista: fenomeno reale o nicchia eccentrica?

Laura Berni:
Credo che sia un fenomeno reale.

Il confronto con i materiali, la fattibilità concreta è sempre più importante.  Il modello “Ikea” ha insegnato a confrontarci con una costruzione, con un sistema costruttivo, incastri, viti, bulloni…etc. Ci ha aiutato e ha sottolineato l’importanza della lettura dei disegni che nascono come idea, progetto  e che diventano strumento fondamentale per avere il prodotto finito. 

Siamo sempre più abituati ad avere tutto velocemente e ad un prezzo competitivo, mentre l’artigianato spesso richiede tempi più lunghi e magari costi maggiori proprio perché richiede più ore di lavoro.  

L’HAND MADE  lavora quindi più lentamente ma il risultato è molto più prezioso.

Il DIY è un altro fenomeno in crescita che porta tanti a confrontarsi con una manualità che non sanno di avere e che in qualche modo può essere coltivata.

Cowo®: 
Come vedi lo scenario dei Coworking Artigiani tra qualche anno?

Laura Berni:
Lo vedo sempre più in crescita..

Credo infatti che gli esempi europei siano molto utili e che ci permettano di far crescere la rete dei Coworking Artigiani.

Questo ci aiuterà a sviscerare anche aspetti tecnici legati alle normative, che al momento non sono così chiare. 

Cowo®: 
Di cosa ci parlerai il 19 a Milano?

Laura Berni:
Al CowoShare del 19 novembre su “Coworking e Artigianato”  parleremo della nostra esperienza, fondamentalmente.

Racconteremo il percorso che abbiamo intrapreso e gli obiettivi che vorremmo raggiungere.

In particolare condivideremo le fasi di costruzione del nostro Coworking/Lab, quello che abbiamo ritenuto importante sviluppare (prendendo spunti, da esempi europei) e che poi abbiamo costruito su misura per noi, per quello che facciamo, nello spazio  Cowo® Milano/LasciaLaScia.

Ottime premesse per quello che sarà di certo un bellissimo intervento, il 19. Grazie Laura!

Registrati qui per partecipare al CowoShare su Coworking e Artigianato, a Milano il 19/11 

Vedi qui presentazione e programma 

Sul tema, ti potrebbero interessare anche:

Milano: il network Cowo® cresce con la creatività e i bellissimi spazi di LasciaLaScia Temporary Architecture and Coworking.

Un tavolo per il nostro Coworking, by LasciaLaScia.

 

Dove parlare di Coworking e Artigianato se non a Milano Lambrate, quartiere dal DNA artigiano?

Evento Coworking e Artigianato a Milano Lambrate

.
Il Coworking, a nostro parere, ha sempre fortissimi legami con il territorio.

Non potrebbe essere diversamente, per un’attività che vede nella community, nelle relazioni tra le persone, il proprio fulcro.

Anche nei nostri eventi, quindi, ci piace ricercare un senso di collegamento tra i nostri temi e l’ambiente che ci circonda.Made in Lambrate: il sito della Lambrate che vive 365 giorni all'anno

Nel caso del 4° CowoShare nazionale su “Coworking e Artigianato” ci è andata particolarmente bene: grazie all’associazione di quartiere Made in Lambrate – che ringraziamo – ci potremo trovare in un quartiere speciale di Milano: Lambrate.

Perché Lambrate, a Milano, è forse il posto migliore dove parlare di Coworking e Artigianato? Perché è un quartiere che deve la sua storia alle attività professionali e ai laboratori artigiani, e proprio qui è nata la nostra Rete di Coworking, nel 2008, negli ambienti di riconvertiti della ex-zona artigianale e industriale ad est di Milano.

Appuntamento quindi il 19/11 su un territorio che ha l’artigianato nel suo DNA e il Coworking nella sua storia più recente: ci vediamo tutti a Lambrate, in via Ventura 6, per il 4° CowoShare su “Coworking e Artigianato”!

Qui la registrazione per partecipare al CowoShare su “Coworking e Artigianato”

Qui programma e informazioni


Coworking e Artigianato a Milano Lambrate

Il nuovo Coworking di Spazio Elabora in zona Bocconi a Milano. Il Cowo che semplifica la vita dei coworker.

Coworking di Spazio Elabora in zona Bocconi a MilanoSi sa: il Coworking è un’opzione che rende più facile la vita, per molti versi.

Vuoi per la sostenibilità economica, vuoi per il vantaggio di lavorare a contatto con altri professionisti, vuoi per il piacere di utilizzare uno spazio adeguato per la propria attività, magari usufruendo della sala riunioni, della cucina, dell’area relax… un buon Coworking è in grado di alzare la qualità della vita di un professionista.

Il Cowo® di Spazio Elabora va oltre: offre sì postazioni e sale meeting, ma propone anche servizi aggiuntivi “salvavita”, quali la spesa su commissione, il servizio tintoria, il pasto pronto, e perfino l’opzione dog-sitting. 

E tutto questo si aggiunge a uno spazio di Coworking davvero ben impostato.Spazio Elabora Cowo (Milano Bocconi)

Completamente nuovo, è in grado di accogliere fino a 14 coworker, che potranno servirsi anche di una cucina completamente attrezzata e di una sala meeting con videoproiezione per 10 persone. 

Non ci resta che augurare il rituale “in bocca al lupo” alla nuova Coworking Community di Milano/Bocconi, e darci appuntamento in via San Mansueto 5 per provare il piacere di un Coworking che – come recita il payoff di Spazio Elabora –  dà spazio alla vita dei suoi coworker!

Vai alla pagina di presentazione

Download immediato:

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa

Clicca qui per scaricare la presentazione di Coworking Milano Bocconi @ Spazio Elabora

Video:


.
Nuovo Coworking di Spazio Elabora in zona Bocconi a Milano Cucina al Coworking di Spazio Elabora in zona Bocconi a MilanoCoworking di Elabora in zona Bocconi a Milano Coworking di Spazio Elabora in Bocconi a Milano schermata-2016-10-19-alle-09-23-48 schermata-2016-10-19-alle-09-24-27 schermata-2016-10-19-alle-09-24-35