Coworking Milano e Provincia by Cowo®

Spazi di Coworking a Milano

Mappa Coworking Milano

Coworking Milano e Provincia

Milano


Milano è una delle città, in Italia, dove il coworking è più presente, e da più tempo.

Il primo spazio di coworking che ha aperto nel capoluogo lombardo è stato proprio uno dei nostri Coworking Cowo®, al quartiere Lambrate.

Da quella esperienza, iniziata nell’aprile 2008 e tuttora in corso, si è sviluppato un ecosistema che vede Milano come  uno dei centri europei con più spazi di coworking in assoluto, e una coworking community assolutamente rilevante, sempre coinvolta in molteplici attività, nei vari spazi.

Spazi di Coworking a MilanoNel 2015, inoltre, si è svolta a Milano la Coworking Europe Conference.

Milano, nel mondo del coworking, è anche conosciuta e apprezzata a livello italiano e internazionale per aver saputo generare una cultura improntata alla Sharing Economy.

Ciò è stato possibile grazie all’attività collaborativa e aperta dell’amministrazione comunale, la quale ha aiutato lo sviluppo del coworking in città mediante l’ideazione di misure di sostegno sia per utilizzatori degli spazi sia per gestori dei coworking stessi.

Tali misure consistono in incentivi economici erogati agli utilizzatoriSpazi di Coworking a Milano: informazioni e incentivi economici di spazi di coworking in forma di voucher, per un importo annuo max di Euro 1.500, pari a un massimo del 50% dei costi sostenuti per il coworking.

Sul sito del Comune di Milano le informazioni per gli incentivi economici al coworking.

Le iniziative del Comune di Milano verso gli spazi di coworking sono rivolte agli spazi accreditati nell’elenco ufficiale del Comune (moduli di richiesta iscrizione sempre sul sito del Comune).

Altri link utili in materia di Sharing Economy e Coworking a Milano:

Condividi anche tu l’ufficio con Cowo®!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>