Archivi categoria: Coworking News

Gli articoli, servizi giornalistici e reportage apparsi sui mass-media in relazione al coworking. Notizie e post apparsi sui blog e sulle testateonline. Newsletter Cowo in italiano e inglese.

L’11 Maggio inaugurazione Coworking Segrate Work & Co: tutti invitati!

Inaugurazione Coworking Segrate Work&Co

Una serata di festa per brindare all’apertura del Coworking Segrate Work & Co, l’11 maggio dalle 18:30 in poi.

Un’ottima occasione per visitare questi spazi completamente nuovi, davvero molto interessanti con la loro ampia offerta… pensate che nel programma della serata c’è anche una Sessione di Zumba!!

Ma ecco nel dettaglio il programma dell’inaugurazione:

– 18.30 Radio Live con Radio Segrate
– 19.00 Intrattenimento con Silvio Cavallo di Zelig
– 19.30 Laboratorio di Kintzugi per bambini e adulti
– 20.00 Sessione di Zumba
– 20.30 Original Lovers DJ set + Manuel Taranto Drum live performance

…e per chi ama i social network, qui c’è la pagina evento su Facebook.

Inaugurazione Coworking Segrate: non mancate, venerdì 11 maggio dalle 18.30 alle 22:00 al Cowo® Segrate Work & Co in Via Leonardo da Vinci 4 (sulla via Cassanese)!

Coworking su Repubblica: l’ intervista a Massimo Carraro in occasione dei 10 anni di Rete Cowo.

Coworking su Repubblica Parma

“Voi di Cowo celebrate quest’annno 10 anni di attività nel Coworking, vero?”

Inizia così la bella intervista di Raffaello Castagno che porta il Coworking su Repubblica.it, durante un incontro al Cowo CNA Parma.

.
Massimo Carraro Coworking CowoE su questo spunto dei 10 anni di Coworking (“eravate dei marziani, dite la verità” chiosa il giornalista) si snoda una bella intervista al nostro fondatore, completamente  a ruota libera, su una serie di punti accuratamente preparati da Castagno.

E lo scambio a è migliorato dalla presenza attiva della bella Coworking Community di Cowo® CNA Parma, che porta all’intervista la testimonianza in carne e ossa di quel che si dice.

Le domande rimbalzano tra i presenti, e spesso è Federica Gambetta, Coworking Manager di lungo corso a Parma a fornire datiFederica Gambetta - Coworking Cowo CNA Parma interessanti – per una volta più culturali che numerici, brava Fede! – per il pezzo da far uscire su Repubblica.it.

Un grazie alla redazione di Parma per la disponibilità e la professionalità: giornalisti come questi figurebbero benissimo in un Coworking Cowo®! :-)

Leggi l’intervista su Repubblica.it

Evento Parlamento Europeo a Milano, 19/2/2018: i giovani al centro delle città, in Italia, in Europa. Organizzato da Cowo® Centro Iniziativa Europea.

parlamento europeo ufficio milano

E’ a Milano, alla sede del Parlamento Europeo di Palazzo delle Stelline (Sala Pirelli) in Corso Magenta 59, l’evento “Regional Discussion Forum”: 

“Giovani in Europa, in Italia, nelle città.

Quali opportunità e azioni
per mettere i giovani al centro?”

Si tratta di un incontro incentrato sui giovani ed organizzato in collaborazione tra l’Ufficio Informazione del Parlamento Europeo e la sede Cowo® Centro Iniziativa Europea di Milano.

Un’occasione per discutere apertamente – alla presenza dei parlamentari europei – delle opportunità per i giovani, nelle strutture sociali e imprenditoriali del nostro paese.

Una strategia che la UE persegue da tempo, quella di focalizzare energie positive e iniziative virtuose sui giovani, attuando collaborazioni e sinergie con i paesi membri.

Il 19 febbraio prossimo a Milano, dalle 9.30 alle 12.30, si  potranno ascoltare i punti di vista di:

  • Marco Leonardi
    Consigliere economico della Presidenza del
    Consiglio
  • Alessandro Rosina
    Università Cattolica di Milano
  • Simona Caravita
    Università Cattolica di MilanoMentre parteciperanno alla successiva tavola rotonda:
  • Valentina Aprea
    Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro
    Regione Lombardia
  • Anna Scavuzzo
    Vicesindaco e Assessore all’Educazione e
    Istruzione Comune di Milano
  • Antonio Albrizio
    Segretario UIL Milano Lombardia
  • Benedetta Angiari
    Referente Progetto NEETwork, Fondazione Cariplo;
  • Carlo Borghetti
    Segretario generale AICCRE Lombardia
  • Claudio Garosci
    Vicepresidente Giovani Imprenditori Assolombarda
  • Paola Gilardoni
    Segretario Regionale CISL Lombardia
  • Elena Lattuada
    Segretario Generale Cgil Lombardia
  • Bertam Niessen
    Direttore scientifico Che fare
  • Carlo Antonio Pescetti
    Fondazione Sodalitas
  • Irene Zappalà
    Presidente Anci Giovani Lombardia

Nel corso dell’incontro interverranno i Parlamentari europei.

Per prenotazioni e informazioni:

Norma Tello – Centro di Iniziativa Europea
Via Poerio,39 – 20129 Milano
Tel: + 39 0220524711
cell: + 39 3483106677
email: ntello@cdiecoop.it

3 domande su “Coworking e Istituzioni” a Cristina Tajani, Assessore alle Politiche del Lavoro del Comune di Milano.

L’appuntamento del 30/9  a Milano per l’evento CowoShare “CowoShare su “Coworking e Istituzioni” si avvicina.
Nell’attesa, proseguiamo con le interviste che ci aiutano ad entrare in tema e a conoscere meglio i relatori con cui dialogheremo.
Oggi abbiamo rivolte le nostre consuete 3 domande a una delle persone che – nell’Amministrazione Pubblica – hanno meglio interpretato il Coworking nella sua prospettiva di “nuovo luogo di lavoro”, in grado di dare nuova linfa ai territori e – nella fattispecie – alla città di Milano: Cristina Tajani, Assessore alle politiche del lavoro, attività produttive, commercio e risorse umane del Comune di Milano
Ringraziamo l’Assessore per la sua disponibilità, e ricordiamo che l’ingresso al CowoShare è libero, ma è indispensabile la registrazione.

Assessore Comune di Milano Cristina Tajani

1 – Coworking e Istituzioni: cosa è cambiato e cosa sta cambiando a Milano?

Da quando abbiamo iniziato il lavoro con la precedente amministrazione comunale, abbiamo sempre ritenuto il lavoro in costante evoluzione.

Per questo abbiamo cercato di valorizzare le forme del lavoro che cambia.

Il Coworking è espressione di questo cambiamento, dove il valore del lavoro è dato dalla relazione, e si svincola dal concetto di “luogo fisso”.

L’attenzione del Comune, in tutto questo, è stata incentrata innanzitutto nel non creare iniziative in concorrenza con l’esistente, e in secondo luogo  nello sviluppare un sistema di incentivi che aiutasse questa modalità ad affermarsi e consolidarsi.

Questi provvedimenti, che sono iniziati nel 2013, hanno visto l’attuazione di una doppia misura.

Da un lato, la creazione di un Elenco qualificato dei fornitori di servizi di Coworking – registro degli spazi riconosciuti dal Comune di Milano che certifica l’offerta presente sul territorio.

Dall’altro, l’istituzione di voucher per gli utilizzatori, che hanno potuto godere – nel 2013 e nel 2015 – di un rimborso da parte del Comune per il 50% dei costi sostenuti per l’utilizzo di spazi di Coworking, fino a 1.500 Euro all’anno.

Infine, mi pare utile ricordare che lo scorso Agosto sono stati approvati i bandi di supporto agli spazi di Coworking, FabLab e Maker Space di Milano, con misure incentivanti, sia per gli spazi ancora non accreditati nell’elenco ufficiale del Comune, sia per quelli che già lo sono, pari a un totale di circa 370.000 Euro.

Questo rinnova e conferma, dopo i fondi già erogati negli anni 2013 (Euro 122.598) e 2015 (Euro 567.566), l’impegno – anche concreto, in termini di risorse economiche – del Comune di Milano a supportare l’ecosistema del nuovi luoghi di lavoro.

2 – Perché il Comune di Milano si occupa di Coworking?

Come Amministrazione, dobbiamo non solo tradurre, ma anche prefigurare i cambiamenti.

Siamo attivi in questo senso da oltre 6 anni, cercando di captare i  segnali di cambiamento e di amplificarli... anche questo è il ruolo dell’Amministrazione comunale.

In questa ottica, abbiamo lanciato quattro anni fa la giornata del Lavoro Agile: una iniziativa, promossa dal Comune e rivolta a tutto l’ecosistema professionale milanese, volta a consentire a dipendenti e collaboratori, di lavorare “in remoto” per una giornata.

La scelta del “dove svolgere il proprio lavoro” viene lasciata ai soggetti coinvolti, ma il Comune ha sensibilizzato aziende e operatori professionali rispetto all’opzione Coworking.

Grazie a questo progetto, uno degli output positivi che si sono registrati è stato l’aumento dell’utilizzo di spazi di Coworking da parte delle Aziende, che in molti casi non conoscevano tale possibilità.

Il “Lavoro Agile” promosso dal Comune di Milano ha avuto un crescente riscontro, con soddisfazione di tutti i soggetti coinvolti, anno dopo anno, al punto che quest’anno (2017) la giornata ha potuto estendersi a una settimana, e l’iniziativa allargarsi anche alla Città Metropolitana di Milano e in taluni casi anche al resto d’Italia.

Sempre di più è riconosciuto, da parte di chi si è attivato su questi fronti, che si può essere produttivi al 100% anche senza essere fisicamente presenti sul luogo di lavoro, per prediligere scelte più sostenibili dal punto di vista della qualità della vita (più vicino a casa, minori temi di percorrenza, minor utilizzo dell’auto, minor inquinamento, più tempo per la famiglia e gli interessi personali).

Dal punto dei datori di lavoro si è verificato, dati alla mano, che la produttività non ne risente minimamente, anzi, il rendimento di chi pratica il Lavoro Agile è migliore.

3 – Il lavoro del Comune di Milano in tema di Lavoro Agile, Smart Working e Coworking può essere un esempio per il resto d’Italia, o è qualcosa di circoscritto alla realtà milanese?

Siamo consapevoli del ruolo che una città come Milano può avere nel panorama nazionale.

In questo senso, cerchiamo di mettere a punto progetti e pratiche che possano – nel caso – venir ripresi anche da altre Amministrazioni, con le quali intratteniamo rapporti di collaborazione e reciproco supporto.

Abbiamo potuto constatare come le idee più valide che nascono a Milano trovino a volte interesse e applicazioni locali anche altrove; abbiamo appunto parlato del Lavoro Agile, estesosi anche oltre Milano, e così è anche per altre attività e progetti dell’Amministrazione.

Il 30/9, Cristina Tajani ci parlerà di:
LAVORO AGILE A MILANO
E NON SOLO:
PERCHÉ ISTITUZIONI E AZIENDE
GUARDANO AL COWORKING

Rete Cowo® ti aspetta:
Evento “COWORKING E ISTITUZIONI”
Milano -30 settembre 2017 – h 10.00/13.00
Clicca qui per iscriverti

CowoShare Coworking e Istituzioni a Milano by Rete Cowo