Archivi categoria: – Coworking Milano

I Coworking Cowo® di Milano e provincia, per lavorare in modo indipendente all’interno di spazi condivisi e collaborativi.

Arte? Postazioni? Eventi? Meeting? Startup? Formazione? Al Cowo Milano Corsica Argonne presso MD Coworking puoi trovare tutto.

Open space Spazio Cowo Milano Corsica ArgonneOgni spazio di Coworking è diverso, per molti fattori: l’identità di chi lo apre, i locali in cui si attiva la Community, la storia del posto, il “taglio” che i Cowo® Manager decidono di dargli.Cowo Milano Corsica Argonne

Nel caso dello spazio MD Coworking Milano Corsica Argonne siamo di fronte a un caso molto interessante, dove un ex-laboratorio di pellami si è evoluto in spazio di Coworking, Eventi, Mostre d’arte.

E infatti, chi entra al Cowo Milano Corsica Argonne ha subito la percezione di uno spazio aperto, non solo fisicamente (150 mq), ma anche mentalmente: qui si può lavorare, si possono esporre opere d’arte, si può partecipare ad eventi di ogni tipo, formativi, professionali, culturali, commerciali.

Come a dire: nel 900 qui si lavorava artigianalmente il materiale, oggi lavoriamo artigianalmente i materiali del presente: le professioni, la cultura, le relazioni.

Un cordiale in bocca al lupo all’interessante Coworking Community che sta nascendo a Milano, tra viale Corsica e viale Argonne, e arrivederci al Cowo®!

Vai alla presentazione completa

Scarica il Comunicato Stampa

 

Spazio Coworking Milano Corsica Argonne

My Coworking Day: Cowo Milano Piazza Novelli, Studio 4. Design e comfort per sentirsi come a casa (forse meglio).

Oggi la nostra coworker Cristina ha visitato un Coworking nato non da molto, ma noto per le sue caratteristiche di comfort e design:  Cowo® Studio 4 Milano Piazza Novelli

Cowo Milano Piazza Novelli

Ci sono giorni in cui hai la sensazione che Milano, nonostante i suoi 1,5 milioni di abitanti, sia davvero piccola.

Anche per chi, come me, non ci è nato ma ci vive da alcuni anni.

È questa la sensazione che avrò nella giornata di oggi in cui lavoro in un Coworking molto speciale: il Cowo® Studio 4 Milano Piazza Novelli.

Ma non sarà l’unica, questa giornata è un mix di sensazioni diverse.

La prima la avverto non appena arrivo dalle parte di Piazza Novelli – lo spazio è in via Gaio 4, vicinissimo a Piazza Novelli – e mi sento in un punto di Milano che mi fa nascere la frase…

“Sì, qui ci vivrei”.

In effetti, corso Buenos Aires non è lontano, siamo poco distanti da Piazza Piola, e questa zona, con la sua gelateria all’angolo, gli alberi e le vie ordinate, mi conquista.

Ma la vera “conquista” avviene non appena varco il portone, scendo alcuni gradini ed entro al Cowo® 

Credetemi: le foto non rendono l’idea.

Non appena si entra, si ha la sensazione di essere in un posto unico.

Cowo Milano Piazza Novelli

Spazio Coworking Piazza Novelli Milano

E in effetti lo è.

Di Coworking io ne vedo tanti, ma il posto creato dalla Cowo® Manager Haridian è a metà tra un Design Hotel e una residenza ottimamente arredata.

“Ti lascio girare un attimo mentre finisco di parlare con una persona”…

…mi dice Haridian, che di professione è architetto d’interni.

Ma poi decide di accompagnarmi fino a che non arriviamo in quello che è il suo ufficio, ed è lì che incontro Cristiana Stradella, leader di Rete al Femminile, che conosco e avevo giusto visto pochi mesi prima.

Rete al Femminile è un Network di professioniste che mi interessa da sempre, e non mi aspettavo di trovare qui Cristiana!

La trovo nel pieno delle valutazioni… forse sceglierà  questo Cowo®  come base per il suo lavoro.

E mentre Clelia, Cowo® Manager insieme ad Haridian, ci offre il caffè, tra noi quattro inizia la gara a… chi chiacchiera di più.

Si parla di Coworking, dei posti in cui i liberi professionisti preferiscono lavorare in casa (per me e Cristiana cambiano a seconda di quello che dobbiamo fare) e di come è nato Cowo® Studio 4 Milano Piazza Novelli.

coworking milano piazza novelli

Lo spazio è fresco di pochi mesi: ha aperto le porte il 4 ottobre 2017.

Ecco come ci racconta Haridian l’evoluzione della sua nascita:

Un posto che mi rappresentasse, cosa che a Milano non riuscivo a trovare.  Ecco perché ho deciso di crearlo da me, dietro c’è tutto uno studio, un progetto sugli spazi e sul modo di usarli da parte dei lavoratori. Il nostro motto è infatti ‘Lavora come se fossi a casa tua’.

Ed è proprio la sensazione che ho: di essere a casa sì, ma una casa “professionale”, dove il lavoro sembra perfino più facile, tanto è piacevole svolgerlo qui.

Come dice Haridian:

La mia idea è che ti devi sentire parte di un Coworking, devi sentirlo tuo.

Le stanze si affacciano tutte su un corridoio sapientemente illuminato, dove si affacciano gli uffici con una o più scrivanie, librerie, scaffali e la stampante, in dotazione.

Ogni stanza ha un accesso diverso per la rete wifi e… sono in arrivo le  poltrone, una per ogni ufficio :-)

Non manca l’aula meeting e la sala per la formazione: ambienti assolutamente ben impostati e super-professionali, dove ogni riunione, ogni corso, ogni sessione di lavorosi può svolgere nella massima tranquillità, con grande efficienza, ma anche piacevole comfort.

Quello che mi colpisce è la cucina/area living con 2 divani, una bella penisola, forno e tutto il mecessario per preparare al meglio la proverbiale “schiscetta” milanese (oppure un catering a 6 stelle).
.

Studio 4 Coworking Milano Piazza Novelli

A pranzo conosco Giuseppe, videomaker.

Abita dalle parti di Porta Venezia e si è innamorato dello spazio.

Ha lavorato per la tv, ma ora realizza video per le aziende.coworking milano piazza novelli

Come molti liberi professionisti, adora il fatto di non avere vincoli e…

Posso andare in Sicilia quando voglio, cosa che è impagabile.

Poi arriva il momento di tornare al lavoro, e devo dire che avere la propria stanza-ufficio ha tanti pregi: quando devi scrivere riesci a ritagliarti il tuo spazio e la giusta concentrazione, ma ti basta varcare la soglia per scambiare quattro chiacchiere.

E cosa ti scopro qualche giorno dopo su Instagram?

Che Cristiana ha trovato il suo ufficio proprio qui…

Cristiana Stradella Rete al Femminile

Vai alla scheda di presentazione di Coworking Cowo® Studio 4 Milano Piazza Novelli

Vai alla pagina Facebook di Coworking Cowo® Studio 4 Milano Piazza Novelli
.

Milano Piazza Novelli: Coworking Cowo

Sud-est Milano: una base in Coworking per aziende e professionisti, con possibilità eventi, catering, set foto.

Open space Coworking Cowo Milano Boncompagni.
Aziende, professionisti, freelance, consulenti, team di lavoro… ma non solo: lo spazio Cowo® Milano Boncompagni  offre molto di più di quanto ci si aspetta normalmente da uno spazio di Coworking.

Le foto rendono fino a un certo punto la versatilità degli spazi di Cowo Milano Boncompagni 59: postazioni, uffici e meeting sì, ma anche spazio per eventi, formazione, shooting fotografici.

.
In posizione fortemente strategica (collegato dalla metro giallaFormazione Coworking Cowo Milano Boncompagni“Porto di Mare”, dagli autobus 84 e 95, a 1 minuto dalla stazione di Rogoredo e vicinissimo ai raccordi autostradali di A1 e A51), il nuovo Coworking Space offre soluzioni di vario tipo.

Si va infatti dalle postazioni “POP”, funzionali e di ottimo rapporto qualità/prezzo, ai desk “TOP” adatti a un utilizzo più intensivo ed esteso; dalle sale riunioni fino a 12 persone allo spazio eventi/formazione, anche per gruppi consistenti.

E tutto in un ambiente particolarmente curato ed accogliente, punto di riferimento di protagonisti del mondo dell’impresa e della comunicazione.

Vi aspettiamo in via Boncompagni 59, fermata metro gialla “Porto di Mare”: a presto!

Vai alla presentazione completa

Scarica il comunicato stampa

Vai alla pagina Facebook
.

Spazio Cowo Milano via Boncompagni

Sala riunioni Cowo Boncompagni

Coworking Cowo Milano Boncompagni 59

Coworking Milano Sud? Eccoci. Diario di un giorno al Cowo LasciaLaScia di via Boncompagni 57 – MM Porto di Mare.

State cercando Coworking in zona Milano Sud?

Per l’iniziativa #MyCoworkingDay – anche nota come #1giornoalCowo – la nostra coworker Cristina è stata una giornata da LasciaLaScia, Coworking della nostra Rete.

Ecco com’è andata.

Lo confesso: faccio parte di coloro che nella parte sud est di Milano –  Rogoredo, Porto di Mare ecc. –  vanno solo se devono andare via dalla città prendendo un treno.

E invece queste zone hanno tanto da raccontare su quello che è stata la Milano industriale di tanti anni fa e di come la nuove economia passi sempre più dalle relazioni e dalle condivisioni.

Il giorno in cui vado da LasciaLascia sono mezza moribonda causa influenza e penso di perdermi non appena uscita dalla metro…

E invece no, come mi aveva detto Laura nella mail, il Coworking “è a due passi dalla metropolitana Porto di mare”.

Durante la giornata mi ricrederò più volte.

Su questa periferia, su come Milano se ne freghi del fatto che tu pensi di conoscerla abbastanza e ti mostra sempre lati di sé inaspettati e splendidi, su quanto sia bello e speciale il mondo delle community al femminile (ma forse questo lo sapevo già).

Ma procediamo per ordine.

Il Coworking LasciaLaScia si trova all’interno di uno spazio industriale immenso.

Un’ex fabbrica del sapone che si è trasformata e ha cambiato vita cedendo il suo magazzino appunto al Coworking e altre parti di sé a scuole di danza, set per sport pubblicitari ecc..

Pensateci: solo fino a qualche anno fa qui c’era gente che mescolava ingegno e fatica per produrre saponi, adesso si trovano professionisti di tutti i tipi.

Entro da una porticina sul retro e mi accoglie un odore immenso – nonostante il mio naso sia un po’ otturato – di sugo.coworking milano sud

Credetemi: per una frazione di secondo mi sembra di essere in Sicilia e di sentire mia mamma che sta preparando il pranzo.

E invece sono Valentina e Carola e le altre ragazze di LasciaLaScia che stanno facendo da mangiare.

Qui al coworking oggi sarà una pausa pranzo speciale: verranno i coworker del Cowo® di Sovico per una sorta di gemellaggio che ha portato le ragazze di Lascia la Scia in Brianza e che oggi porta i brianzoli a Milano.

Un modo per conoscersi da vicino e per fare rete davvero.

Il Coworking di LasciaLaScia è nato poco più di un anno e mezzo fa dall’idea di queste 5 architette – Laura, Valentina, Carola, Silvia e Chiara – che appunto hanno creato la società LasciaLaScia Temporary Architecture.Coworking a Milano presso Lascialascia

LLS si occupa di architetture temporanee, microarchitetture e installazioni; allo stesso tempo, hanno deciso di aprire i loro spazi ad altri professionisti.

Mentre sono qui, incontro Simone che fa il designer con cui parlo di Salone del Mobile e di come, da freelance, propone i suoi lavori.

Poi c’è Lucia, che fa la wedding planner, ed è – mi dicono le ragazze – tra le più brave in Italia.

A catturare la mia attenzione sono non solo i coworker e le loro professioni– cosa che mi interessa sempre particolarmente, anche per il mio, di lavoro  – ma anche i dettagli che rendono speciale questo posto.

Creatività in ogni angolo e in ogni dove.

Avete presente quando andate in lavanderia e vi ridanno i vostri abiti appesi in quegli appendiabiti orrendi di ferro?

Qui sono diventati i protagonisti di un lampadario carinissimo che si trova nella sala riunioni.

Poco più in là c’è uno scranno, una vera e propria sedia da meditazione che per chi come me fa yoga è impossibile non ammirare…coworking milano sud

Poi tanto design che ha come obiettivo quello di migliorare la vita dei Coworker, a partire dalle belle scrivanie.

Se siete donne, sicuramente andrete al lavoro come me: borsa per il pc, borsa per uscire e tanto altro che non sapete mai dove poggiare.

Le scrivanie qui invece hanno – anzi sono – la soluzione: c’è uno spazio dove mettere borse o documenti e anche un sottobanco per tutto il resto.

Tutto in legno.

Poco più in là inoltre c’è una spaziosa cucina completa di tutto che oggi ha poco da invidiare a… un set con protagonista Canavacciuolo!

Le ragazze stanno preparando il pranzo con tantissime cose buone  – ma è in generale uno spazio ideale per chi vuole portarsi la schiscetta e consumarla lontano dalla scrivania o vuole fare uno spuntino e nel frattempo telefonare ecc…Zona meeting in coworking Lascia la scia

Lavorare qui è perfetto per chi ha bisogno di spazio e anche di ispirazione, come capita a me.

I racconti degli altri coworker – c’è Alessandro impiegato edile in un’azienda e viene da Cusano Milanino, Sonia che fa la grafica, per citarne solo un paio – sono tutto “materiale” per futuri articoli, ma il posto è assolutamente ideale, qualunque sia i lavoro si faccia.

Questo Cowo® è un bell’esempio di come il Coworking riesca a farti trovare in unico spazio quella professionalità di cui puoi aver bisogno per il tuo lavoro… e soprattutto ti faccia ampliare i tuoi orizzonti personali.

Qui si organizzano anche workshop vari, aperti anche a chi non fa parte della Coworking Community, quindi ci si può iscrivere anche direttamente, senza necessariamente essere Coworker quotidiani e regolari.

Yoga, riuso creativo e tanto altro.

Insomma: la scusa “Faccio un lavoro monotono e ripetitivo, non ho tempo per creare”, da LasciaLaScia… non regge!

Il momento più bello arriva a pranzo.

coworking milano sud

Siamo su un grande tavolo di legno con i ragazzi del Cowo® di Sovico che mi raccontano la loro attività in Brianza.

Parliamo di artigianato, di nuove tendenze di matrimoni, prossimi eventi, yoga ecc… finché mi chiedono da dove io provenga (il mio accento siciliano – ovviamente e per fortuna – non si può nascondere).

Quando rispondo, con la solita noncuranza, quale sia il mio paese(“Tanto non lo conosce nessuno”, penso), Laura mi stupisce:

Lo conosco eccome, ci sono venuta in vacanza!

E così scopriamo di avere un’amica in comune che è originaria del mio paese, di poco più di 3mila persone. Come dico sempre:

“Il mondo è piccolo… per chi si muove”.

Ah, le magie del Coworking! Volete saperne di più su LasciaLaScia?

Leggi la scheda di presentazione

Visita la pagina Facebook
.

Milano: Coworking presso Lascialascia - Affiliato Rete Cowo® lascialascia coworkingCoworking Lascialascia Milano