Archivi categoria: Coworking Network

Tutti gli spazi di coworking presenti nel network Cowo. Schede di presentazione dei vari Cowo con descrizioni, riferimenti e foto, servizi offerti all’interno degli spazi condivisi (postazioni di lavoro, sale riunioni, uffici, zone relax, cucina, mensa, ristorante, coffee area) e nelle vicinanze. Inoltre: foto, numeri di telefono, email, indirizzi, indicazioni stradali.

Per chi lavora in Agosto, questi gli spazi di Coworking aperti tutta l’estate, in tutta Italia e Canton Ticino.

Coworking Aperti Agosto in tutta Italia

Come ogni anno, arriva Agosto, e puntualmente gli spazi a disposizione della professional community iniziano a scarseggiare.

Come ogni anno, siamo lieti di condividere la directory generale degli spazi di Coworking aperti in Agosto, in Italia e Canton Ticino.

E grazie, a nome di tutti i professionisti, a quelle community che si orgnaizzano in modo da poter erogare il servizio tutto il mese, senza interruzioni :-)

Spazi Coworking Aperti tutto Agosto 2018:


CANTON TICINO – LUGANO

CANTON TICINO – MENDRISIO

MILANO E PROVINCIA

BERGAMO – TREVIGLIO

TORINO

SAVONA

IMPERIA – SANREMO

VENEZIA – MESTRE

BOLOGNA

RAVENNA – CERVIA

FIRENZE – RIFREDI

SIENA – MONTEPULCIANO

PESARO URBINO – GABICCE MARE

Spazi Coworking chiusi 13/17 Agosto:


MILANO

MANTOVA – PORTO MANTOVANO

NOVARA

PARMA

VENEZIA – MESTRE

UDINE

CESENA

AREZZO

PESARO

Spazi Coworking chiusi 13/24 Agosto:


MILANO

PORDENONE – CORDENONS

MODENA

ROMA E PROVINCIA

Spazi Coworking chiusi 6/24 Agosto:


MILANO

PORDENONE – ZOPPOLA

Spazi Coworking chiusi 6/30 Agosto:


MILANO – LIMITO DI PIOLTELLO


VARESE – SARONNO

Coworking a Castellanza, provincia di Varese, tra Legnano e Busto Arsizio? Cowo® c’è!

Se a Castellanza sognate un ambiente professionale ideale, caratterizzato da una proposta Smart per professionisti Smart…

Spazio Cowo Coworking a Castellanza - VareseUna proposta di ufficio dove gli spazi siano completamente nuovi, ariosi, luminosi, confortevoli, facili da raggiungere, sostenibili nei prezzi e non manchi nemmeno  un comodo parcheggio gratuito proprio davanti alla porta, beh…

Abbiamo una notizia per voi.

Un’ottima notizia!

Smettete di sognare e aprite gli occhi, perché il Coworking a Castellanza è una bellissima realtà, aperta a professionisti e aziende, con un servizio della qualità Cowo®.

E’ in via Fratelli Rosselli 12, poco lontano dal Centro Commerciale “ll Gigante”, ed offre sia postazioni individuali, sia soluzioni smart per team di lavoro.

La zona di riferimento è ideale per svolgere il proprio lavoro nellaCoworking a Castellanza Varese - Rete Cowo quiete concentrata di un quartiere residenziale, e al tempo stesso fornisce un contesto molto favorevole sia al business networking, sia all’immagine professionale.

Che altro dire, se non… vi aspettiamo a Castellanza! 

Visita il sito

Vai alla Scheda di Presentazione

• 1-Click Download:

Scarica Ebook

Scarica Comunicato Stampa
.Cowo Coworking a Castellanza Varese

Un giorno al Coworking di Savona. Un Cowo vicino ai professionisti, ma anche… al mare.

Porto di Savona

Oggi per la nostra attività #MyCoworkingDay ci ritroviamo vicino al mare.

Data la stagione, non ci dispiace per nulla e… dopo aver conosciuto la Coworking Community di Savona Centro, ci saranno ancora più motivi di soddisfazione.

Ma una cosa per volta: la parola a Cristina, Cowo® Ambassador ancora una volta in viaggio alla scoperta dei Coworking d’Italia!

Oggi mi trovo a Savona, il mare è quello Ligure e la città è di quelle in cui, passeggiando sotto i portici, percepisci sia l’odore della distesa blu, sia il volto più rilassato di chi sa di avere la bellezza della natura a pochi passi.

Lo spazio Coworking di Savona Centro si trova vicinissimo al mare ma anche alla stazione, ai negozi, alla piazza principale, insomma: in centro.

Già prima di arrivarci ho come l’impressione che sarà una bella giornata.

Ad aspettarmi c’è Italo che, di fronte al mio consueto ritardo e al fatto che inizialmente non trovi l’indirizzo giusto (si trova in Via Paleocapa 21/A ma non è accanto al civico 21, bensì separato da una piccola strada)  mi risponde con un accogliente:

“Non ti preoccupare, ti aspettiamo e non vediamo l’ora di averti tra noi”.

E accoglienza è e sarà la parola d’ordine dal momento in cui esco dall’ascensore, per tutta la giornata.

Appena entrata, resto colpita dall’atrio dove ci trovo un divano, un bellissimo quadro e una bacheca con informazioni sul Coworking, ma anche volantini e manifesti su ciò che accade in città.

Questo Coworking mi si presenta con caratteristiche speciali: un palazzo d’epoca, stanze ampie, soffitti alti.

L’iconografia del Coworking lo descrive spesso in ambiente metropolitano, magari ex-industriale… a Savona nulla di tutto questo.

Ci troviamo infatti in un edificio storico, con grandi ambienti comunicanti tra di loro, e con presenza di un bel corridoio pieno di libri (sì, qui si fa bookcrossing!).

Punto di arrivo dell’alloggio sono due grandi sale in fondo, con addirittura il camino.

Ed è proprio in una di queste che oggi il Cowo® Savona Centro  ospita un corso di Sicurezza sul lavoro, a beneficio di alcuni funzionari di una banca locale.

coworking Savona

Ma ogni stanza ha qualcosa da raccontare e persone da cui “rubare” storie.

Nella prima, incontro Luca e Alexander – geometra il primo e tecnico informatico il secondo – insieme a Maria Pizzamiglio, che è tra i soci fondatori dello spazio Coworking.

Maria è di Finale Ligure, e subito ci mettiamo a chiacchierare sul suo lavoro, su dove vive, sulle scelte della vita.

coworking savona

È uno di quei momenti in cui sai che hai un lavoro da finire, tanti impegni che ti pressano dall’agenda, ma parlare con gli altri ti regala ossigeno… la sensazione è che la vita è qualcosa di più che lavorare dietro un computer.

E per un freelance, preso da mille scadenze e impegni, asdcoltare le storie degli altri è un toccasana.

Specie se, come me, fai il giornalista.

Italo è, invece, il mio cicerone della giornata… è lui che mi racconta quanto succede al Coworking durante l’anno.

Organizziamo corsi di yoga ma anche cene medievali, ci divertiamo perché c’è un sacco di gente.

coworking savona

E questa è in effetti la cosa che mi colpisce di questo Coworking: la varietà delle persone e delle professionalità.

Oltre ad Architetti e Designer, incontro poi anche Deborah, di professione grafologa.

Ne resto letteralmente affascinata.

Lavora principalmente con i bambini, con i quali svolge attività di rieducazione; si occupa inoltre di perizie per i tribunali. Mi dice:

Ho scelto il coworking perché cercavo una soluzione che non fosse impegnativa come un ufficio.

Ho conosciuto questo spazio qualche anno prima perché sono venuta per una consulenza e ho scoperto che per me era la soluzione adatta.

In effetti siamo in una stanza piena di colore e di luce:

Il posto ideale per i bambini. Spesso le mie attività di rieducazione prevedono che i bambini reimparino la manualità, il gesto della scrittura ed è importante che l’ambiente favorisca tutto questo. Devo dire che loro sono sempre molto a loro agio qui.

Stanza che, a giorni alterni, Deborah divide con Roberta, psicologa che lavora con l’arteterapia (e infatti i colori qui la fanno da padrone).

Poco più in là, nella stanza dove lavoriamo io e Italo, conosco anche Simona e Francesca: con loro parlerò più tardi perché ora devo concentrarmi sul lavoro qualche ora.

Il posto è tranquillo e, oltre ad avere tanto spazio, il fatto di essere in stanze separate, con massimo 4 persone, aiuta a concentrarsi.

In caso si voglia poi fare una pausa insieme, il divano all’ingresso e la cucina con torte e succhi di frutta sono un buon motivo (e una piccola tentazione!) per lasciare la scrivania.

coworking savona

Al momento del pranzo, in una piazzetta carinissima di Savona, ho modo di approfondire la mia conoscenza con Italo e Fabio.

Il primo, sempre tra i confondatori dell’associazione Co.Sa, di mestiere fa lo sviluppatore e lavora da remoto per un’azienda di Rapallo.

Scopro che non ha sempre vissuto in Liguria, ma è stato anche a Milano e che alla fine ha scelto di vivere in campagna e di fare ogni mattina la spola tra casa sua e Savona.

Vuoi mettere? Ho un posto dove posso staccare da tutto, posso coltivare delle cose e soprattutto la vista è splendida!

Fabio invece è pugliese, originario della provincia di Barletta, ma ha vissuto ad Alessandria dai suoi zii finché non ha deciso di trasferirsi in Liguria.

Ma i suoi cambiamenti non finiscono qui: fino a gennaio era dipendente, dopodiché ha deciso di mettersi in proprio.

Cosa fa? Il programmatore, ma non pensate a qualcuno chino sul computer tutto il giorno, proprio no!

Trasorriamo la pausa pranzo parlando di un sacco di cose: una siciliana e un pugliese in Liguria non possono che parlare… del Sud, ma poi passiamo a raccontarci della sfera lavorativa, e di quanto sia sfidante passare dall’essere dipendente al lavoro in proprio.

Su questo, l’ho anticipato solo di qualche mese, ecco perché mi sento di dargli qualche consiglio.

Il pomeriggio passa tra lavoro e qualche selfie (non ne siamo molto capaci a dire il vero), finché non scappo per prendere il treno verso Finale Ligure.

La stazione è vicina, quindi spostarsi negli altri comuni non è un problema.

coworking savona

E Finale, il giorno dopo, sarà la dimostrazione che il mondo è più piccolo di quanto crediamo: passeggiando incontro Maria.

Ci salutiamo, parliamo della sagra dove vorrei andare la sera e lei mi dà qualche consiglio.

Se dovessi scegliere in assoluto un motivo per lavorare in un Coworking, questo che ho provato al Cowo® di Savona sarebbe al di sopra di tutto: la sensazione di non sentirti mai solo, e di trovare sempre quello che cerchi.

Vi pare poco?

Vai al sito di Cowo® Savona Centro

Vai alla pagina Facebook di Coworking Cowo® Savona Centro