Come accreditare il coworking al Comune di Milano: un ebook omaggio della serie “Guida Cowo”

Accreditare il coworking al Comune di Milano è il primo passo indispensabile per:

  • ottenere finanziamenti riservati allo spazio di coworking
  • poter fornire servizi a coworking dotati di voucher del Comune di Milano per l’uso di coworking spaces

E’ quindi fondamentale fare in modo che lo spazio di coworking sia regolarmente iscritto all’Elenco qualificato del Comune.

Tutti i finanziamenti previsti per il coworking, infatti, conivolgono esclusivamente gli spazi di coworking che soddisfano i requisiti previsti dal Comune di Milano, che possono richiedere di entrare nell’elenco qualificato.

Accreditare il coworking al Comune di Milano: la Guida Cowo

L’ebook omaggio “Come accreditare il coworking al Comune di Milano” risponde con chiarezza a molti dubbi e domande relativi a questo ambito, aiutando anche la comprensione degli stessi bandi di finanziamento.

Le domande a cui risponde la Guida Cowo “Come accreditare il coworking al Comune di Milano”:

  • Quali sono i requisiti per essere ammessi all’elenco qualificato dei coworking del Comune?
  • Quali documenti occorre presentare? In quale modalità?
  • Quali sono i tempi di presentazione delle domande?
  • Come si fa a sapere se la domanda di inserimento è stata accolta?
  • Chi sono i referenti a cui chiedere informazioni?
  • Occorre rinnovare l’iscrizione, o vale una volta per sempre?
  • Quanti sono gli spazi di coworking già presenti nell’elenco? come si fa per sapere quali sono?
  • Quali sono i link del Comune di Milano da cui scaricare la domanda?
  • Dove trovo le informazioni utili per approfondire il tema dei finanziamenti al coworking?

Scarica subito  la Guida Cowo® gratuita”Come accreditare il coworking al Comune di Milano“!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>