Coworking e Artigianato per Laura Berni: dagli esempi europei al Cowo®/Lab di LasciaLaScia a Milano.

Coworking e Artigianato per Laura Berni

LasciaLaScia è un nome che rimane facilmente in testa, grazie alla bella scelta di naming del gruppo di 5 professioniste che si riconoscono in questo team.

Ma LasciaLaScia ti conquista veramente quando hai la fortuna di lavorare con loro: se volessimo giocare con gli hashtag che suggerisce la loro attività… #zerofuffa per l’approccio superconcreto; #archisan perché sanno essere architetti e artigiani allo stesso modo; #sostenibile perché tutto ciò che fanno lo è.

E’ un team di grande valore, e ci rende felici averle con noi nel progetto di Rete Cowo® con il loro bello spazio/laboratorio di via Carlo Boncompagni 57 a Milano (MM gialla Porto di Mare).

Il team, che ritrovate nell’immagine a fine articolo è composto da Laura Berni, Valentina Crepaldi, Carola Davì, Silvia Pilotti, Chiara Sangalli.

Portavolce del team, che sarà con noi al CowoShare su COWORKING E ARTIGIANATO, Laura Berni, che ha accettato di introdurre il tema qualche giorno prima dell’evento, rispondendo alle nostre domande.

Cowo®: 
Coworking e Artigianato, dal tuo punto di vista: fenomeno reale o nicchia eccentrica?

Laura Berni:
Credo che sia un fenomeno reale.

Il confronto con i materiali, la fattibilità concreta è sempre più importante.  Il modello “Ikea” ha insegnato a confrontarci con una costruzione, con un sistema costruttivo, incastri, viti, bulloni…etc. Ci ha aiutato e ha sottolineato l’importanza della lettura dei disegni che nascono come idea, progetto  e che diventano strumento fondamentale per avere il prodotto finito. 

Siamo sempre più abituati ad avere tutto velocemente e ad un prezzo competitivo, mentre l’artigianato spesso richiede tempi più lunghi e magari costi maggiori proprio perché richiede più ore di lavoro.  

L’HAND MADE  lavora quindi più lentamente ma il risultato è molto più prezioso.

Il DIY è un altro fenomeno in crescita che porta tanti a confrontarsi con una manualità che non sanno di avere e che in qualche modo può essere coltivata.

Cowo®: 
Come vedi lo scenario dei Coworking Artigiani tra qualche anno?

Laura Berni:
Lo vedo sempre più in crescita..

Credo infatti che gli esempi europei siano molto utili e che ci permettano di far crescere la rete dei Coworking Artigiani.

Questo ci aiuterà a sviscerare anche aspetti tecnici legati alle normative, che al momento non sono così chiare. 

Cowo®: 
Di cosa ci parlerai il 19 a Milano?

Laura Berni:
Al CowoShare del 19 novembre su “Coworking e Artigianato”  parleremo della nostra esperienza, fondamentalmente.

Racconteremo il percorso che abbiamo intrapreso e gli obiettivi che vorremmo raggiungere.

In particolare condivideremo le fasi di costruzione del nostro Coworking/Lab, quello che abbiamo ritenuto importante sviluppare (prendendo spunti, da esempi europei) e che poi abbiamo costruito su misura per noi, per quello che facciamo, nello spazio  Cowo® Milano/LasciaLaScia.

Ottime premesse per quello che sarà di certo un bellissimo intervento, il 19. Grazie Laura!

Registrati qui per partecipare al CowoShare su Coworking e Artigianato, a Milano il 19/11 

Vedi qui presentazione e programma 

Sul tema, ti potrebbero interessare anche:

Milano: il network Cowo® cresce con la creatività e i bellissimi spazi di LasciaLaScia Temporary Architecture and Coworking.

Un tavolo per il nostro Coworking, by LasciaLaScia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*