Cowo Wi-Fi: prove tecniche (powered by SimpleSpot).

Da oggi iniziamo un periodo sperimentale, in collaborazione con SimpleSpot, per esplorare le possibilità di una rete unificata di punti Wi-Fi per il network Cowo.

Cosa significa?

Una cosa molto semplice: un’unica registrazione con la quale navigare in tutti i coworking Cowo, senza doversi registrare ogni volta, prendere una password sempre diversa ecc.

Pensiamo che questo possa essere un buon servizio… due volte.

Prima di tutto per i coworker, che potranno così spostarsi da un Cowo all’altro e navigare su Internet ovunque vadano – all’interno della nostra rete – con la stessa password, senza dover ripetere la noiosa trafila della registrazione ogni volta. Con un bel bonus aggiuntivo: dato che SimpleSpot è molto presente nelle località della riviera romagnola, può anche essere che la registrazione torni buona anche all’hotel al mare… visto il periodo, non ci pare male!)

Secondariamente – ma altrettanto importante – per chi gestisce uno spazio Cowo.

Se dovessimo riuscire a preparare una piattaforma di navigazione Wi-Fi comune a tutti, infatti, risolveremmo in modo semplice ed economico sia gli obblighi di legge (ricordiamo che l’utilizzo improprio della rete rimane un reato penale, anche se il decreto Pisanu non è stato rinnovato il 31/12 scorso), sia gli aspetti tecnici legati a:

  • creazione di una rete separata per i coworker
  • gestione di più connessioni su una stessa linea
  • tracciamento delle navigazioni

Ci sembra un progetto interessante, in grado di portare un valore in più all’esperienza Cowo, da tutti i punti di vista.

Per ora iniziamo il periodo-test presso il nostro Cowo Milano/Lambrate, ma siamo piuttosto fiduciosi perché abbiamo già messo alla prova (e che prova!) le capacità di SimpleSpot durante il Coworking Fuorisalone, dove abbiamo visto con i nostri occhi persone da tutto il mondo collegarsi al web in modo immediato e sicuro con una telefonata gratuita dal proprio cellulare, non solo italiano, ma anche tedesco, francese, inglese, svedese…

Insomma, se siamo fan di SimpleSpot il motivo c’è! :-)

Ci sembra giusto, quindi, ringraziarli ancora una volta, e passare direttamente a una presentazione personale: quella del co-fondatore di SimpleSpot Martino Massalini, in questa videointervista girata poche settimane fa, proprio al Cowo Fuorisalone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>